THE NEW GOLD STANDARD FOR NEUROCOGNITIVE REHABILITATION

Introducing the first-of-its-kind cognitive rehabilitation device

MindLenses combines non-invasive neuromodulation and videogames to make cognitive rehabilitation more effective and more pleasant for the patient.

neurocognitive recovery with prismatic lenses
Play Video
A new, powerful tool for cognitive rehabilitation

Introducing MindLenses Professional

NEUROPSYCHOLOGICAL EVALUATION GOES DIGITAL

Digital assessment of cognitive functions

Our neuropsychological test battery is an effective, straight-forward method to assess a patient's cognitive health.

app tablet rieducazione cognitiva
serious games
Cognitive Training

Serious Games

Custom-made videogames to train impaired cognitive functions, from visual attention to memory and language.

PRISMATIC LENSES

Neuromodulation

Boosting the brain's natural plasticity without touching it.

lenti prismatiche
Manage your patients' therapy from your phone
Patient management

Health in the cloud

gives access to the patient's reports, including therapy set-up and progress, in one click.

Cognitive impairment rehabilitation and prevention

For health professionals

For health professionals

Find out how MindLenses can benefit your or your clinic's medical practice.

For patients

For patients

Find out more on who can prescribe a therapy with MindLenses.
Who can use MindLenses

Stroke and brain injury recovery

prismatic adaptation

MindLenses Professional is a medical device used in the rehabilitation of cognitive function after an adverse neurological events (such as stroke or brain injury) or as part of the therapeutic plan to treat a neurodevelopmental disorder (such as ADHD). In Italy, where it was developed, MindLenses can be officially used by certified health professionals (for example physicians, psychologysts, registered physical therapists, speech therapists etc.)

USED BY THE BEST NEURORABILITATION CENTERS
MindLenses, explained

Frequently asked questions

MindLenses è progettato per l’utilizzo da parte di chi svolge una professione sanitaria.

Questo significa che possono utilizzare MindLenses (lista non esaustiva): i medici (in particolare neurologi, fisiatri e specialisti in riabilitazione), gli psicologi, i neuropsicologi, i logopedisti, i fisioterapisti, gli ortottisti, i terapisti occupazionali.

Se sei un paziente o il familiare di un paziente, non puoi utilizzare MindLenses in autonomia. Possiamo però consigliarti uno specialista vicino a te con il quale intraprendere un trattamento con MindLenses: scrivici e ci occuperemo di creare il primo contatto.

MindLenses è certificato per il trattamento di deficit cognitivi derivanti da ictus cerebrale.

MindLenses può inoltre essere usato in attività di prevenzione del decadimento cognitivo (per esempio nell’invecchiamento) e come potenziamento cognitivo.

La certificazione come Dispositivo Medico di Classe 1, ottenuta nello specifico per l’ictus, significa che MindLenses ha passato una lunga serie di controlli che ne hanno stabilito la sicurezza e l’efficacia.

La nomenclatura ufficiale sotto la quale ricade MindLenses è “Strumentazione Varia per Fisioterapia e Riabilitazione”, e il suo Codice CND è Z12069082.

No: al momento, MindLenses può essere acquistato solamente dai professionisti. Ma non finisce qui! A questa pagina puoi vedere chi nella tua zona lo utilizza, e qui puoi scaricare un prospetto informativo da consegnare al tuo medico per proporgli di iniziare a utilizzare MindLenses.

La neuromodulazione è una tecnica usata nella riabilitazione e nel trattamento di disturbi cognitivi e psichiatrici, che consiste nel “perturbare” l’attività dei neuroni del nostro cervello tramite una strumentazione specializzata.

Nel caso di MindLenses Professional, tale strumentazione consiste in un paio di occhiali con lenti prismatiche. La neuromodulazione tramite lenti prismatiche è considerata non invasiva perché la strumentazione non prevedere l’utilizzo di fattori esterni come elettrodi o magneti direttamente a contatto con il corpo del paziente.

L’effetto di “perturbazione” neuronale ottenuto con le lenti prismatiche è calibrato per portare il cervello in uno stato più “reattivo” – necessario per ottenere la massima efficacia dagli esercizi cognitivi – ma non a “cambiarlo” istantaneamente come se si schiacciasse un interruttore!

Want to know more about MindLenses? We'll be happy to talk to you!

Are you a health professional working on cognitive rehabilitation? Fill out the form and book a chat with us.

Cognitive Neuromodulation →

What is neuromodulation? Is it safe? How does it work? Read more about neuromodulation here.

SERIOUS GAMES →

Discover how a unique combination of video games, cognitive training and digital therapeutics is changing the approach to cognitive rehabilitation.

Find out more about MindLenses

Got a question? Contact us!